Cottura polpo. Consigli e segreti

cottura polpo

Cottura polpo, come non rovinarlo

Quando sentite le parole “cottura polpo” sudate freddo? Avete provato a cuocerlo con pessimi risultati? Quest’articolo potrebbe aiutarvi!

Iniziamo con una differenza fondamentale…

Non bisogna confondere polpo e polipo perchè (no!) non sono la stessa cosa. Il polipo non è il mollusco che tutti noi conosciamo, bensì è, per esempio, un anemone di mare. Il polpo, invece, è l’animale al quale ci riferiamo. Il suo corpo è totalmente fuso con la testa, ha 8 paia di tentacoli muniti di ventose, uno dei quali funge da organo riproduttivo: l’ectocotilo. La sua bocca è un vero e proprio becco, grazie al quale riesce a distruggere conchiglie e carapaci. La sua pelle mimetica gli permette di mimetizzarsi e difendersi; anche se la vera arma di difesa del polpo è l’inchiostro, che prodotto da una particolare ghiandola, butta fuori per confondere il predatore.

Cottura polpo, veniamo al dunque!

Ecco i passaggi che è bene seguire per ottenere un polpo morbido e gustoso.

  1. Congelalo! Congelare il polpo fresco almeno per una notte intera renderà la sua carne particolarmente tenera. Questo passaggio va saltato se è già decongelato.
  2. Lavalo sotto l’acqua corrente per pulire eventuale sporco. Ricordati di togliere il dente e tienilo in frigo o freezer mentre attendi che l’acqua sia bollente.
  3. Riempi una pentola con acqua, portala ad ebollizione e salala abbondantemente per rendere il polpo saporito. Se è di tuo gradimento, aggiungo all’acqua uno/due limoni tagliati a metà.
  4. Immergi il polpo freddo nell’acqua bollente e cuocilo per circa mezz’ora. Spegni il fuoco, copri e lascia raffreddare per un minimo di 30 minuti.
  5. Scolalo! Adesso è pronto per le tue ricette!

Per un piatto semplice, che riesce ad esaltare il polpo ed il suo gusto di mare, prova l’insalata alla napoletana. Ti occorre:

  • 1 polpo verace
  • olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo q.b.
  • limone
  • insalata
  • pepe q.b.

Clicca qui per la ricetta ed i passaggi precisi!

Se invece preferite affidarvi ad uno chef, per questo delizioso peccato di gola, da ‘A Fenestella andiamo pazzi per il polpo, da noi puoi provare per l’insalata classica o la più saporita con polpo e patate! Prenota subito il tuo tavolo vista mare, per un mix di bellezza e di bontà!

Leave a comment