La stagionalità del pesce

Stagionalià del pesce

Quanto è importante seguire la stagionalità del pesce?

Seguire la stagionalità del pesce, è fondamentale per scegliere il pesce migliore.
poiché proprio come per la frutta e la verdura, anche il mare impone un ciclo vitale che deve essere rispettato.

Quali sono i vantaggi?

Acquistare il pesce di stagione, soprattutto a livello locale, può portare vantaggi quali la diminuzione di costi di importazione, trasporto e conservazione del pesce e la variazione della nostra alimentazione.
Il nostro mare offre una quantità infinita di pesce azzurro ricco di acidi grassi e omega 3 che possono portare benefici al sistema circolatorio dell’uomo e al buon funzionamento dell’attività cardiaca.
Esistono molti pesci che possono essere reperiti in più mesi dell’anno però, di norma, ogni mese ha la sua tipologia di pesce di riferimento.

Per soddisfare la vostra curiosità, vi elencheremo i prodotti stagionali suddivisi per mese:

  • Gennaio: Nasello, Sardina, Spigola, Alice, Calamaretto, Cernia, pesce di San Pietro, Rombo, Sarago, Sgombro e Triglia;
  • Febbraio: anche qui Nasello, Sardina, Spigola, Alice, Cernia e Sogliola e, si aggiungono, Mazzancolla, Ombrina, Pannocchia, Seppia, Tonno rosso, Vongola Verace;
  • Marzo: Acciuga, Dentice, Gamberetto Rosa, Granchio, Rana Pescatrice, Scampo, Scorfano, Sgombro;
  • Aprile: Pesce spada, Sardina, Alice, Triglia, Aragosta, Cernia, Totano e, anche qui, Acciuga, Dentice, pesce di San Pietro, Ricciola, Sarago, Mazzancolla;
  • Maggio: Acciuga, Cefalo, Dentice, Pesce Spada, Sogliola, Tonno, Spigola, Gamberetto Rosa, Totano, Triglia, Cernia;
  • Giugno: Orata, Nasello, Cefalo, Sardina, Sogliola, Tonno, Triglia, Gamberetto Rosa, Granchio, Sgombro e Sarago;
  • Luglio: Gallinella, Lanzardo, Leccia, Mormora, Sugarello, Vongola Verace, Nasello, Pesce Spada, Occhiata, Sardina, Scampo, Sogliola, Tonno, Totano, Triglia;
  • Agosto: Acciuga, Dentice, Orata, Pesce Spada, Sardina, Sgombro, Triglia, Cefalo;
  • Settembre: Acciuga, Alice, Calamaro, Gattuccio, Mazzancolla, Ombrina, Orata, Pannocchia, Moscardino, Rombo Chiodato, Ricciola, Seppia, Tonno Rosso;
  • Ottobre: Il mese di Ottobre propone gli stessi pesci del mese di Settembre;
  • Novembre: Calamaretto, Calamaro, Cernia, Gattuccio, Moscardino, Rombo Chiodato, Orata e Pannocchia;
  • Dicembre: Oltre i pesci di stagione che troviamo anche nel mese precedente, il mese di Dicembre offre il Pagro, il Polpo e lo Spinarolo.

Mangiare pesce fa bene al nostro organismo. Mangiare il pesce stagionale fa bene alla Natura e aiuta i nostri mari a proliferare.

Vieni a trovarci al nostro Ristorante. Prenota il tuo tavolo, visitando il nostro sito web e cliccando su prenota oppure contattaci tramite i recapiti che trovi nella pagina Contatti del nostro sito web.

Leave a comment